Credo che nessuna guarigione possa accadere, se non accade nel corpo: il giorno in cui riusciamo a prenderci un respiro di leggerezza, a piangere o a ridere, finalmente, è il giorno che segna un cambiamento indelebile nel nostro modo di stare nel mondo. Credo che nessuna comprensione possa arrivare, se non passa attraverso il corpo: le idee che la mente formula partono sempre da un sentire diverso, da un rilassamento più profondo e da una presenza più solida in noi.

Svegliare i sensi e guarire le emozioni attraverso il corpo è il mio modo di descrivere quello che faccio, che amo e in cui credo così tanto: il nostro corpo è una porta, è un maestro, è una via. E lo yoga, in alcune delle sue più diverse forme, è lo strumento che mi piace usare per comprendere il linguaggio del corpo, spronarlo a raccontare la sua storia e capire di cosa parla e come

Per seguire la pratica yoga guidata di presentazione al corso, visita il canale YouTube La Vita Yoga.

Il corso yoga online

da martedì 6 aprile, per tutto il mese

mart alle 20, merc alle 18, giov alle 19, sab alle 9, replay link

Il corso yoga online è un incontro settimanale sulla piattaforma zoom, che ho deciso di darmi con allievi vicini e lontani, vecchi e nuovi. E’ una lezione guidata da me e con la partecipazione degli allievi, in cui ogni mese si sviluppa un tema diverso, ma ogni tema riguarda un aspetto della conoscenza di noi e della nostra salute emotiva e fisica. E’ una pratica di yoga, meditazione e respiro in cui ogni settimana si sviscera quel tema, fino a capire come relazionarci alla nostre bellezze e difficoltà e diventare padroni di tecniche per sentirci più stabili e sereni.

 

Quattro stili di yoga, tra gli altri, mi sono particolarmente cari: l’hatha yoga, per la sua precisione nell’educare la postura e la flessibilità; lo yoga flow, per la sua creatività nell’insegnare alla mente la bellezza delle prospettive e al corpo l’importanza del ritmo; lo yoga conditioning, perché coltiva la nostra forza; il restorative yoga, per come sa accompagnare il sistema nervoso e muscolare verso il riposo e il cedere.

Uno stile di meditazione, tra i tanti, è quello che mi piace ritrovare più spesso: il processo di visualizzazione, che ci aiuta a creare il sano distacco tra noi e il nostro vissuto e ci accompagna a prendercene cura, a comprenderlo, a elaborarlo.

L’educazione al respiro e all’ascolto sensoriale è il filo rosso e forte che tiene insieme tutto questo: ispirata agli insegnamenti del tantra, la mia pratica parte dal corpo, dalle emozioni e da tutti i paesaggi che siamo e siamo stati.

Info generali

E’ possibile fare una lezione di prova?

Dopo la lezione di presentazione di giovedì 24 settembre 2020, non è prevista una lezione di prova. La registrazione è però memorizzata tra le pratiche guidate che puoi seguire e scaricare dal canale YouTube La Vita Yoga. Per la registrazione della pratica: “Il Corso Yoga Online”

Quante lezioni posso seguire a settimana e quando?

Ogni settimana ripeterò la stessa pratica in quattro lezioni in diretta: il mart alle 20, il merc alle 18, il giov alle 19 e il sab alle 9. Potrai accedere a una o a tutte e quattro le dirette, a tuo piacimento. La pratica di ogni settimana sarà registrata e inserita in una playlist privata a cui avrai libero accesso per il replay. E’ quindi possibile seguire il corso anche senza partecipare alle dirette, accedendo solo alle pratiche registrate. Tutte le lezioni sono di 1h30, adatte a tutti i livelli.

Cosa serve per il pagamento?

Ogni versamento di 35€ dà diritto alla partecipazione a tutte le lezioni previste per quel mese solare. Per iscriversi è necessario versare la quota di 35€ entro le ore 15 del primo martedì del mese, specificando, nello spazio dedicato alle informazioni aggiuntive: nome, cognome, indirizzo di residenza, codice fiscale e indirizzo mail. Questi dati sono indispensabili per l’emissione di regolare fattura e la partecipazione alle lezioni, sono protetti dalle norme sulla privacy e non saranno usati per nessun altro scopo se non quelli indicati.

Il pagamento può avvenire tramite PayPal o carta di credito, cliccando sul pulsante “Aggiungi al carrello” qui sotto.

Cosa dovrò fare per accedere alla lezione?

Le lezioni saranno tenute sulla piattaforma  Zoom, che puoi scaricare gratuitamente su computer, tablet o telefono, da questo link o dal negozio delle app. Entro le 20 del primo martedì del mese, riceverai una mail con il link per partecipare a tutte le dirette del mese e le indicazioni per accedere ai replay (ti invito a controllare lo spam della tua casella di posta, se pensi di non aver ricevuto la mail.)

Cosa succede se salto una lezione?

La pratica sarà registrata e inviata a tutti gli iscritti. Consiglio comunque la partecipazione in diretta, in cui è sempre possibile intervenire per domande, suggerimenti personalizzati e scambi e condivisioni per la crescita del gruppo e l’elaborazione del tema.

 

Quale sarà il tema specifico di questo mese?

Ecco la presentazione al corso di questo mese:

 
Ho pensato a quell’insegnamento che si trasmette nella kabalah, sulla luna che accetta la sua natura ciclica e sceglie di diventare la dimostrazione più dolce di quanto sia importante l’integrazione di tutti i nostri aspetti e di quanto ci renda potenti il saper stare in una calma fluida.

Ho ripensato agli yogi che mi avevano incantata in India: i loro corpi flessibili, eppure solidi, calmi e coscienti anche del più remoto centimetro del loro corpo; i loro corpi eleganti, i loro movimenti fluidi. Ho ripensato al loro corpo lunare, allenato a sentire le più piccole variazioni del peso, delle emozioni, della postura. Fortissimo, ma gentile, perfetto veicolo di una mente intuitiva e puntuale, di un’emotività profonda e intensa.

Per il corpo di luna e per le lune dolci di primavera, ho pensato il corso yoga online di aprile. Per allenare quella forza, che rende così saldo e potente il centro del nostro corpo e così libero e leggero tutto il resto. Per entrare silenziosi in noi, a riscoprire la nostra interiorità più delicata e vera.

Tutte le pratiche saranno costruite come un ciclo di luna: partiremo dall’ascolto di noi, cresceremo fino ad arrivare alla riscoperta della nostra massima forza, flessibilità e sensibilità, per poi tornare, svuotati e calmi, a conoscerci e sentirci sempre più a fondo.

Insegneremo al corpo ad essere luna: lo porteremo a sviluppare potenza muscolare nel suo centro e flessibilità nella schiena e in tutte le articolazioni. Insegneremo al sistema nervoso ad essere luna, a cavalcare le onde e poi placarsi, con la maestria di chi ha imparato ad integrare eleganza, profondità e forza.

Useremo diversi stili di movimento ed esplorazione del corpo e tecniche meditative per la salute emotiva; useremo conoscenze della medicina ayurvedica e delle filosofie orientali; ritroveremo la nostra saggezza più istintiva, quella di quando siamo soli con noi stessi, tutte le difese abbassate; ci faremo accompagnare da toccanti poesie e impareremo a costruire una nostra forma di preghiera, originale e sentita.

Come posso avere altre info?

Puoi scrivermi con tutte le tue richieste attraverso la form per i contatti.